Pointshop: acquista con i punti!

logo_itIl mese scorso mi sono imbattuto in un sito molto interessante, si chiama Pointshop ed è un negozio virtuale con una caratteristica “particolare“. Infatti per acquistare i prodotti non servono soldi reali ma solo e soltanto punti. L’accumulo di punti avviene gratuitamente ogni qual volta eseguiamo una delle operazioni presenti di seguito:

  • Rispondere alla domanda del giorno
  • Acquistare prodotti da siti partner
  • Visitare siti web
  • Scaricare ed installare i software gratuiti consigliati
  • Iscriversi ai siti partner
  • Invitare amici

Come potete vedere, escludendo l’acquisto di prodotti da siti partner, vi sono tutte modalità di accumulo punti gratuite. I punti che vengono assegnati per ogni campagna completata non sono molti ma eseguendo lo stesso procedimento tutti i giorni o almeno frequentemente, riuscirete senza dubbio ad accumulare i punti necessari all’acquisto del vostro prodotto preferito.
Lo shop del sito è molto fornito e possiede varie categorie e centinaia di prodotti diversi. Potremo acquistare caramelle, gomme, profumi, film, concerti, dischi musicali, giochi per computer, giochi per console, accessori per computer, per la casa, etc..

I prodotti presenti sono tanti ed ognuno con un giusto valore di acquisto. All’inizio può sembrare che sia impossibile accumulare così tanti punti, ma poi con gli amici invitati, le campagne gratuite e la costanza riuscirete sicuramente a raggiungere il vostro obiettivo.

Se volete provare anche voi, visitate il sito ed iscrivetevi cliccando sul pulsante qui sotto:

pulsante-visita.png

[dropcap]N.B.[/dropcap]Vi consiglio di utilizzare un indirizzo e-mail nuovo o secondario, in quanto riceverete moltissime e-mail giornaliere. Inoltre per ogni iscrizione effettuata su un sito partner, dovrete utilizzare l’e-mail con cui siete registrati su PointShop altrimenti non vi verranno accreditati i punti.
Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Computer bloccato dalla Guardia di Finanza? Tranquilli, non è vero!

Next Post

Paura dei virus? Prima controlla il sito, poi visitalo!

Related Posts