Windows Phone 7: conviene acquistarlo adesso?

windows-phone-logo-largeQuesta domanda mi viene posta tutti i giorni da amici, conoscenti e da utenti delle varie community che frequento. La risposta è semplice e concisa: SI!

Adesso vi spiego anche il motivo di questa mia affermazione 🙂
L’attuale sistema operativo funziona ottimamente sui terminali in vendita e tra qualche mese riceverà una major update (wp7.8) che porterà numerosi miglioramenti, funzionalità aggiuntive ed una nuova home screen identica a quella di Windows Phone 8.

Il nuovo sistema operativo mobile sarà un sistema completamente nuovo, mantenendo la retrocompatibilità per tutte le applicazioni dell’attuale versione 7. Certamente i più smanettoni ed i più esigenti preferiscono aspettare i nuovi terminali con il nuovo sistema operativo, nulla da ridire, anche io sto aspettando ma al momento ho uno smartphone Windows Phone (HTC HD7) di prima generazione da quasi due anni e che funziona una meraviglia.

Non c’è motivo per cui si debba evitare l’acquisto di un terminale WP7. Se lo acquistate oggi lo pagate di più, rispetto al prezzo che avrà all’uscita dei nuovi terminali WP8 ma dovrete posticipare l’acquisto di ben 2 mesi.. Se vi state chiedendo se acquistarlo oppure no, è ovvio che avete intenzione di effettuare la spesa in tempi brevi, quindi è inutile attendere oltre.

Windows Phone 8 sarà un sistema simile ma differente anche se alcune funzionalità che possiede non sono indispensabili per l’utente medio che si accontenta della semplicità, dell’immediatezza e della stabilità che il sistema offre.

Inoltre, attualmente è facile trovare un terminale Windows Phone 7 nuovo a meno di 200€ (Samsung Omnia W), anche se io vi consiglio di acquistare un Nokia Lumia 800. Bellissimo design con vetro curvo ed applicazioni esclusive firmate Nokia!

[dropcap]N.B.[/dropcap]Non dimenticate di dare un occhiata anche all’usato, vi sono ottime occasioni!

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Audio Lossless: come avere la propria raccolta musicale in alta qualità.

Next Post

5 siti che offrono spazio cloud gratuitamente

Related Posts