Usare iPad come monitor secondario

splashtopQuante volte avete avuto la necessità di dividere il vostro lavoro su più monitor ma non avete potuto farlo? A me capita spesso e girovagando per la rete ho trovato una soluzione veloce ed indolore per il portafoglio. L’applicazione si chiama Splashtop XDisplay ed è disponibile nell’Apple AppStore in due versioni:

  • Gratuita
  • A Pagamento

La versione gratuita ci consente di visionare il nostro monitor per 10 minuti a sessione, quella a pagamento, invece, non ha limitazioni. Il costo dell’applicazione a pagamento non è eccessivo, costa solo 4,49 euro.

Per funzionare è necessario che sul proprio computer sia installato un driver per il monitor virtuale. Sia che voi disponiate di un sistema operativo Windows 7 o 8, sia che possediate Mac OS X 10.6 o 10.7, potete scaricare gratuitamente  Splashtop Streamer dal sito ufficiale:

dw-bottom.png

Una volta installate le due applicazioni: una sul computer ed una sul tablet, potremo sfruttare il nostro iPad come monitor portatile ausiliario, senza la necessità di effettuare configurazioni lunghe e noiose. Vi ricordo, inoltre, che l’applicazione è disponibile per diverse piattaforme mobili: Apple iPad, Apple iPhone, Apple iPod touch, smartphone e tablet Android.

Per scaricare l’applicazione per iPad o per il proprio dispositivo mobile, clicca sul pulsante sottostante:

Versione iPad:

dw-bottom.png

Versione iPhone/iPod:

dw-bottom.png

Versione Android:

dw-bottom.png

Infine vi ricordo che l’applicazione per funzionare necessita di collegarsi, attraverso la rete Wireless, alla controparte per computer. Quindi è strettamente necessario disporre di un collegamento Wireless e di eseguire e lasciare attiva l’applicazione desktop.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Come comprimere le immagini PNG senza programmi

Next Post

Come creare vignette comiche con i memes

Related Posts