MAC OS X MICROSOFT WINDOWS TIPS

Disk Drill 3 – Un ottimo software per gestire le unità di storage

Scritto da Renato Brunetti
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Oggi voglio parlarvi di Disk Drill, un ottimo programma per la gestione dei nostri hard disk, delle schede di memoria e delle pen drive. Il software nasce principalmente come applicativo per il recupero dei dati ma con l’aggiornamento delle versioni è diventato qualcosa di più!

Adesso, il programma, consente anche di poter ottenere informazioni sulla salute dei propri dischi, di analizzare le unità e rimuovere i file inutili per recuperare spazio su disco e di trovare i file duplicati.

La funzione principale, come accennato prima, è quella di recuperare i file su disco. La sua interfaccia minimale è semplice da utilizzare ed intuitiva. Al primo avvio, avremo una schermata come questa:

Disk Drill 3

Disk Drill 3 – Schermata iniziale

Come potete vedere dall’immagine, vengono elencati tutti i dischi, le partizioni e le unità di memoria: sia pendrive che schede. Per ognuno di essi è possibile cliccare sul tasto laterale destro Recupera per avviare l’analisi di ricerca di file. Una volta che l’analisi sarà terminata, se vi sono file da recuperare, il pulsante cambia etichetta in Continua che ci consente di visionare e, nel caso, selezionare i file e le cartelle da recuperare. Il suo punto forza, però, è l’essere in grado di recuperare anche i dati eliminati dai dispositivi iOS ed Android.

A differenza di altri software, quest’applicativo riesce davvero a trovare un elevato numero di file. Include, inoltre, anche il supporto ai Backup di iOS eliminati dal sistema.

Come avete avuto modo di appurare, il programma è estremamente semplice da utilizzare! E’ possibile, tuttavia, sfruttarlo anche per le altre funzioni incorporate nel programma gratuitamente, ovvero:

  • Crea unità di avvio
  • Backup
  • Pulisci
  • Trova duplicati

La versione da me testata è quella per Mac OS, ma il software è disponibile anche per sistemi operativi Windows con cui condivide a pieno le funzionalità.

Crea unità di avvio

Questa funzionalità ci consente di creare un disco avviabile per poter ripristinare il nostro computer in caso di errori o danneggiamenti della partizione principale del sistema operativo.

Backup

Ci consente di effettuare un backup dell’unità selezionata in un file .IMG, per mettere al siscuro tutto il nostro disco e, magari, proteggerlo con una password. Oltre questo, è anche possibile importare i backup effettuati con iTunes.

Pulisci

E’ una vera e propria procedura pulizia del disco: cerca i file obsoleti, inutilizzati e/o temporanei. Io di solito utilizzo Clean My Mac oppure cCleaner su Windows ma ho ottenuto un buon risultato anche con quest’applicazione.

Trova duplicati

Laddove altri hanno fallito, Disk Drill ne è uscito vincitore! Sono anni che cerco un buon software per Mac che mi consenta di trovare file duplicati e finalmente l’ho trovato. Ho messo per scherzo una cartella che avevo già controllato con altri software e magicamente ho ottenuto come risultato un elenco di oltre 30 file duplicati che altri non avevano individuato.

Disk Drill, nella sua terza versione, è migliorato molto ed è diventato più stabile. Il programma è disponibile in tre versioni: Basic, Pro ed Enterprise. La versione Basic è gratuita per uso personale, le altre due sono a pagamento ed includono una serie di funzionalità aggiuntive, tra cui il recupero di intere partizioni eliminate.

Non aggiungo altro, anche perchè c’è davvero poco da dire. Bisogna provarlo di persona per apprezzarne le qualità. Se vi va di testare quest’applicativo, scaricate la versione gratuita dal sito ufficiale cliccando sul pulsante sottostante:

go-bottom

Giunti alla home page, vi verrà proposta da subito la versione per sistemi operativi Mac OS. Se siete interessati alla versione Windows, cliccate sul menu in alto alla voce: Data recovery for Windows.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Informazioni sull'autore

Renato Brunetti

Sono un programmatore software con la passione per l'informatica, i videogames, i fumetti, la musica, la fotografia e le auto. Mi piace dedicare un po' del mio tempo libero alla gestione dei miei siti web personali ed i miei blog.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi