Nascondere e rimuovere i “Siti preferiti” nei nuovi tab di IE9

Il famosissimo browser di casa Microsoft: Internet Explorer è giunto alla versione 9 ed ha portato con se numerose novità, dalla supervelocità di caricamento delle pagine alla possibilità di creare shortcuts personalizzate per ogni sito.

Una delle novità è la possibilità di visualizzare un elenco a riquadri dei siti preferiti ogni qual volta aggiungiamo un nuovo TAB (o scheda). Questa funzionalità è utilissima perchè visualizza i siti più visitati, quindi se utilizzata può far risparmiare molto tempo. Purtroppo ad alcuni da fastidio e mi chiedono continuamente un modo per rimuoverla. Ho deciso allora di creare una guida sul mio blog che spieghi i passaggi da eseguire per inibire questa funzione.

Apriamo Internet Explorer e clicchiamo sull’icona dell’ingranaggio (Strumenti) e dal menu scegliamo la voce Opzioni Internet. Dalla finestra che si apre, posizioniamoci sulla scheda Generale. Alla voce Schede, clicchiamo su Impostazioni. Si aprirà una nuova finestra, cerchiamo la voce “Quando si apre una nuova scheda, apri:” e dal menu lista, selezioniamo “Una pagina vuota” oppure “La prima pagina iniziale“. La scelta è arbitraria..

Confermiamo cliccando in cascata i pulsanti OK e riavviamo il browser per essere sicuri che la modifica effettuata venga applicata.

Da adesso, ogni volta che aggiungeremo una nuova scheda non visualizzeremo più la lista dei siti preferiti.

Total
0
Shares
5 comments
  1. Basta che li chiudi cliccando sulla croce in alto a destra nel quadrato del preferito che vuoi rimuovere. In questo modo vengono rimossi dalla finestra dei preferiti veloci. Per rimuoverli completamente devi eliminare definitivamente i siti preferiti agendo sui link nella barra dei preferiti o dalla directory: C:\Users\Tuo_nome_utente\Favorites.

  2. salve, volevo chiedere un informazione, quando sul mio tablet con windows 8 vado su internet explorer sotto mi compare la barra siti preferiti o siti frequenti, non ricordo esattamente, ma come è possibile che compaiano ancora alcuni siti vecchi sulla quale sono stata tanto tempo fa anche dopo aver eliminato la cronologia…

  3. Grazie mille, è quello che cercavo.

    Certo che Microsoft poteva rendere più semplice disattivare questa odiosa funzione, magari mettendo un link direttamente sulla nuova scheda, oppure prevedere di default la pagina bianca.

    Come al solito alla privacy non ci pensa nessuno! E chissà quanto vengono pagati gli sviluppatori di IE!

    Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Come salvare l’attivazione di Windows e di Office in un click

Next Post

Guida al flash di un terminale Windows Phone 7 – HTC HD7

Related Posts