RAGE Pc

rage

 

ID software vi dice qualcosa? Se siete fan della ID Software(DOOM) e degli sparatutto in prima persona ambientati nel futuro apocalittico RAGE fa al caso vostro. Rage ci mette nei panni  di uno dei sopravvissuti del progetto ARCA, un enorme meteorite infatti sta per cadere sulla terra e solo pochi fortunati hanno avuto l’onore di salvarsi grazie al sonno criogenico. Il nostro protagonista si risveglierà “molto” in ritardo trovandosi in un mondo completamente diverso da come se lo aspettava, le città sono state rase al suolo, mutanti e bande criminali ne fanno da padrone. Le location sono molto interessanti e variano dalle varie città/fortezza alle fognature, alle centrali elettriche abbandonate ecc. Il tradizionale feeling con gli sparatutto della ID Software è stato mantenuto e ad ogni nuovo videogame il motore grafico viene progettato da zero. A differenza di Doom 3 (con il motore grafico ID tech 4) Rage sfrutta il Tech 5 e le Megatexture. Id Tech 5 si basa su un’unica texture che ricopre l’intero mondo di gioco. L’hardware del PC o delle console devono essere in grado di fare lo streaming di questa enorme mega texture, richiedendo  grandi capacità di immagazzinamento, e di renderizzare adeguatamente la porzione del mondo in cui ci si trova. La grafica è spettacolare ed è una vera delizia per gli occhi. La campagna single player offre al giocatore le classiche missioni e i boss di fine livello, è inoltre possibile effettuare missioni secondarie (tra cui combattimenti tra auto)aumentando di molto la longevità RAGE offre un’ottima varietà delle armi disponibili con la possibilità di personalizzale sia dal lato funzionale che dai proiettili che possono sparare! Il tutto è gestito in maniera ottima dal “mercato nero”. Il giocatore va in giro per le città per rifornirsi di utensili, armi ed equipaggiamento per le missioni, per prendere e consegnare le missioni da fare, per iscriversi alle competizioni con i mezzi, per investigare su alcune situazioni, e altro ancora. In Rage si possono usare tipi di proiettili diversi con risultati peculiari in base al tipo di nemico affrontato, si possono organizzare tattiche di accerchiamento ed evasione, e si possono raccogliere oggetti ed equipaggiamento da cadaveri dei nemici uccisi nella struttura tipica degli rpg. Il mio giudizio personale è ottimo e nonostante sia uscito ad ottobre continuo ancora a giocarci, credo di averlo finito almeno una 10 ina di volte e ogni volta sono invogliato a giocarci di nuovo.

Ecco i requisiti minimi e quelli consigliati, buona partita a tutti!

Minimi:

  • OS: Win XP SP3, Vista, Win 7
  • CPU: Intel Core 2 Duo o Equivalente AMD
  • RAM: 2GB
  • Hard Disk: 25GB
  • Scheda Video: GeForce 8800, Radeon HD 4200

Raccomandati:

  • OS: Win XP SP3, Vista, Win 7
  • CPU: Intel Core 2 Quad o Equivalente AMD
  • RAM: 4GB
  • Hard Disk: 25GB
  • Scheda Video: GeForce 9800 GTX, ATI Radeon HD 5550

 

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Posta elettronica certificata gratis

Next Post

Windows 7 e l’editor di Fonts nascosto

Related Posts