Sostituire il LiveID di Windows Phone senza ripristinare il telefono

outlook_com_logo_011011485705Da qualche giorno Microsoft ha rilasciato la nuova versione di Hotmail rinominandola Outlook. Con questa nuova webmail, completamente orientata allo stile metro, Microsoft ha aggiunto anche un nuovo dominio per le registrazioni degli account: @Outlook.com.

Anche se, in Italia, può risultare difficile far capire il proprio indirizzo in questo modo, molti utenti hanno effettuato la migrazione sostituendo del tutto il loro vecchio account (msn, hotmail, live).

Il problema nasce per i possessori di Windows Phone in quanto il sistema operativo non prevede la sostituzione del LiveID principale. Se effettuiamo la migrazione, perderemo le funzionalità web del sistema: email, messenger, marketplace, trova il mio telefono, etc..

L’unico modo, previsto da Microsoft, è quello di ripristinare il terminale e riconfigurarlo con la nuova email. Procedura semplice ma fastidiosa.. La mancanza di un installer automatico delle apps dal marketplace rende tutto più noioso.

Per fortuna c’è un metodo alternativo per cambiare la LiveID, agire direttamente nel registro di sistema.  Tuttavia questa procedura che vi illustrerò è valida solo per i terminali sbloccati (full unlock) con ROM Custom.

Vediamo, prima di tutto, i requisiti necessari e successivamente il procedimento da eseguire:

Requisiti

  • Terminale Windows Phone 7 con sblocco sviluppatore
  • WP7 Root Tools (applicazione homebrew)

Se avete i seguenti requisiti potete procedere con la lettura di quest’articolo..

Procedimento

  1. Avviate WP7 Root Tools
  2. Portatevi nel seguente percorso: \Application Data\Microsoft\Outlook\Stores\DeviceStore\
  3. Rinominate il file “store.vol” in “store.vol_old
  4. Riavviate il telefono

A questo punto, dopo che il telefono si sarà avviato, il sistema notificherà un errore con l’aggiornamento e provvederà a cancellare tutti i vostri messaggi ed i contatti.

Adesso potrete inserire il vostro nuovo account LiveID.

[dropcap]N.B[/dropcap]Vi ricordo che la procedura sopra descritta provvederà ad eliminare tutti i contatti, i messaggi e le e-mail archiviate nel telefono. Prima di eseguirla, fate un backup o sincronizzate il terminale con il server Microsoft.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post

Twitter: utile anche per le news

Next Post

Audio Lossless: come avere la propria raccolta musicale in alta qualità.

Related Posts