Come aumentare la sicurezza del proprio computer con EMET

Oggi voglio parlarvi di un ottima applicazione gratuita sviluppata da Microsoft, si chiama Enhanced Mitigation Experience Toolkit ma è noto semplicemente come EMET. Questo programma, oramai giunto alla versione 4, ci consente di migliorare il livello di sicurezza delle applicazioni installate. Questo è possibile grazie alla funzionalità di protezione della memoria disponibile in Windows ma disattivata di default. A partire da Windows XP è possibile utilizzare EMET per ampliare il livello di sicurezza del proprio computer.

L’applicazione è disponibile solo in lingua inglese ma funziona correttamente sia su sistemi operativi a 32 bit che su quelli a 64 bit. Tuttavia, alcune funzionalità riferite al sistema operativo potrebbero non funzionare su sistemi non aggiornati.

Rispetto alle versioni precedenti, la versione 4 ha incluso nuove ed interessanti funzionalità:

  • Certificate Trust
  • Hardening Mitigation
  • Early Warning Program

E’ stata, inoltre, realizzata una nuova interfaccia grafica che rende più intuitivo l’utilizzo ed una gestione aggiuntiva di skin per personalizzare l’interfaccia. Sebbene la nuova interfaccia sia più pulita e semplice da utilizzare, il programma necessita comunque di un po’ di attenzione sulla sua configurazione iniziale. Per questo è presente il Configuration Wizard che ci aiuta e configura automaticamente l’applicazione. E’ sempre possibile, però, scegliere una configurazione standard e modificarla in seguito in base alle proprie esigenze.

La funzionalità di Certificate Trust è stata migliorata di molto: adesso è presente una nuova eccezione per le regole SSL Certificate Pinning che se attiva esegue il controllo sulla Public Key delle Root CA escludendo, invece, il Subject Name ed il Serial Number. La Certificate Trust, adesso, è disponibile anche per Internet Explorer a 64 bit ed include regole apposite per Facebook, Twitter e Yahoo!.

Un’altra modifica importante è stata l’aggiornamento dei profili Group Policy che, in questa versione, consentono la configurazione avanzata delle mitigation e l’azione da eseguire quando l’applicazione rileva un nuovo exploit.

Non sto qui a spiegarvi come configurare l’applicazione in quanto con la Configuration Wizard avviene tutto automaticamente e senza l’intervento dell’utente. Posso solo consigliarvi di scaricare l’applicazione e di installarla sul vostro computer per aumentare la sicurezza in rete che non è mai troppa!

L’applicazione è compatibile con tutti i sistemi operativi Microsoft a partire da Windows XP. Per scaricarla, cliccate sul pulsante sottostante:

dw-bottom.png

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Tabella comparativa sulle versioni disponibili di Windows 8.1

Next Post

Come modificare il tasto Start su Windows 8.1

Related Posts