Risoluzione dell’errore di avvio del servizio Apache su Mamp

mamp

apache-http-serverQuest’oggi vi spiegherò come risolvere il fastidioso problema che affligge Mamp: dopo l’aggiornamento di Mac OS X Yosemite, tutti gli utenti che avevano Mamp installato sulla propria macchina si sono ritrovati con l’impossibilità di poter avviare il server web in quanto il servizio Apache non funzionava.

Il tutto viene rapportato dal sistema con il seguente errore:

dyld: Symbol not found: _iconv Referenced from: /usr/lib/libmecabra.dylib Expected in: /Applications/MAMP/Library/lib/libiconv.2.dylib in /usr/lib/libmecabra.dylib /Applications/MAMP/Library/bin/apachectl: line 80: 2799 Trace/BPT trap: 5 $HTTPD “$

L’errore potrebbe variare in base alle installazioni ma in sostanza è molto simile. Dopo qualche minuto di stallo, sono riuscito a trovare la soluzione al problema. Bisogna rinominare il file “envvars“, così da non fargli caricare la versione non compatibile con Yosemite. Seguite questi semplici passi per la risoluzione del problema:

  1. Dalla dock, cliccate recatevi su Finder
  2. Raggiungete il percorso: Applicazioni/MAMP/bin/apache2/bin/
  3. Cercate il file “envvars
  4. Trovato il file, rinominatelo. Per comodità, io ho preferito rinominarlo così: “_envvars“.

Abbiamo finito! Ora è sufficiente avviare nuovamente l’applicazione Mamp e cliccare sul pulsante “Start” per poter avviare il servizio Apache e MySql. Se doveste avere ancora problemi, assicuratevi di avere impostate le porte di default di Apache e non quelle di MAMP.

In attesa di un aggiornamento dell’applicazione, potete utilizzare questa procedura “provvisoria” per poter accedere alle vostre applicazioni web e siti che possedete in locale.

Total
0
Shares
4 comments
  1. Ciao Renato

    Ho un mio sito in linea,ma vorrei trasferirlo anche in locale con il software MAMP(ho esattamente un computer MAC),con cui lo avevo costruito qualche mese fa e funzionava benissimo

    Dopo che ho ristallato il mio sistema operativo OS 10.6.8 per problemi di accensione,ho ristallato anche di nuovo MAMP versione 3.4, ma quando avvio il server mi esce sempre questo errore:

    ERRORE
    Apache non potrebbe essere avviato.Controllare l’istallazione e la configurazione MAMP

    Ho provato a rinominare il file envvars con _envvars, e ho cliccato sul pulsante “Avvia il Server” ma non cambia niente
    Sapresti come potrei risolvere questo problema e far funzionare MAMP come in origine(cioè prima di ristallare il sistema operativo OS 10.6.8)?
    Grazie mille

  2. Ciao Marco!
    Prova ad eseguire, da terminale, questo comando: killall -9 mysqld
    Successivamente prova a riaprire MAMP e ad avviare i server. Puoi provare, inoltre, anche a cancellare i file: httpd.pid e mysql.pid che trovi nella directory di installazione di MAMP. Sono file temporanei di cache che vengono ricreati automaticamente.

  3. Ciao Renato

    Ho provato a fare come mi hai detto ma non cambia niente, c’è sempre quell’errore

    Grazie per la risposta e scusami per il disturbo

  4. Sarà un problema di compatibilità con qualche altra applicazione e/o servizio installato. Prova a sentire direttamente l’assistenza tecnica di MAMP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post

Guida alla risoluzione di HTTP Error durante l’upload di WordPress

Next Post
antivirus

Acquistare un software antivirus? Meglio scaricarne uno gratuito!

Related Posts