Come velocizzare Windows ottimizzando il file di Paging

Velocizzare Windows ottimizzando il file di paging

È possibile velocizzare Windows in tanti modi ed alcuni li abbiamo già visti (Eliminare i file di Prefetch e velocizzare Windows XP, Velocizzare la chiusura di Windows 7). Questa volta, invece, vedremo come poter ottimizzare il file di paging di Windows.

DI COSA STIAMO PARLANDO?

Per chi non lo sapesse, il file di paging di Windows è un comune file che il sistema operativo crea ed utilizza per memorizzare dati e altre informazioni che, per un motivo o per un altro, non possono essere gestiti dalla memoria RAM.

Quando le richieste del sistema operativo saturano la memoria disponibile, Windows memorizza i dati su un file (pagefile.sys) sito nel disco rigido e tramite una procedura automatica, chiamata swapping, questi vengono recuperati quando necessario.

Sui sistemi operativi Microsoft, questo file viene chiamato file di Paging, sui sistemi Unix, invece, si parla di spazio e/o partizione di swap. Anche se hanno nomi differenti, il concetto è lo stesso…

DEFINIRE UNA DIMENSIONE PERSONALIZZATA

La dimensione del file di paging viene comunemente chiamata “Memoria Virtuale” e su Windows è personalizzabile con pochi click:

Proprietà di sistema -> Prestazioni -> Impostazioni…. -> Avanzate -> Memoria virtuale -> Cambia…

DEFINIRE UNA DIMENSIONE PER IL FILE DI PAGING

Rimuovere la spunta di selezione da “Gestisci automaticamente dimensioni file di paging per tutte le unità” e selezionare “Dimensioni personalizzate”

Impostare un valore a piacere. Solitamente si imposta un valore pari al doppio della memoria RAM disponibile.

ELIMINARE IL FILE DI PAGING

Essendo un file, lo si può trovare facilmente all’interno della radice principale del disco rigido ove risiede il sistema operativo. Tuttavia, vi sconsiglio di effettuare una semplice cancellazione del file in quanto potrebbe provocare un errore o un blocco del sistema.

La procedura consigliata è quella di disattivarlo prima:

Proprietà di sistema -> Prestazioni -> Impostazioni…. -> Avanzate -> Memoria virtuale -> Nessun file di paging

Dopo aver disattivato il file, effettuate un riavvio del sistema operativo.

La rimozione del file è automatica, tuttavia in alcuni casi non avviene. Se riscontrate che il file è ancora nel sistema, eliminatelo manualmente senza preoccuparvi di incorrere in qualche anomalia del sistema operativo.

ATTENZIONE!!

N.B. Sebbene il file di paging ci aiuta ad aumentare la memoria RAM disponibile, questo non dev’essere considerato come sostituto di un upgrade hardware della memoria. La velocità di lettura e scrittura su disco, anche se si tratta di un SSD, è di molto inferiore a quella su memoria RAM.

acquisti consigliati - Come velocizzare Windows ottimizzando il file di Paging
Total
2
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post
5 framework PHP per le tue applicazioni web

5 framework PHP per le tue applicazioni web

Next Post
Il menu Start di Windows 10 non funziona? Vediamo cosa fare...

Il menu Start di Windows 10 non funziona? Vediamo cosa fare…

Related Posts