MICROSOFT WINDOWS TIPS

Come estendere il supporto a Windows XP fino al 2019

Scritto da Renato Brunetti
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

windows_logoE’ trascorso diverso tempo da quando Microsoft ha interrotto ufficialmente il supporto a Windows XP, il suo sistema operativo più amato dagli utenti. Per l’azienda di Redmond è stato un incentivo per chiudere con le vecchie tecnologie e cercare di far migrare tutti gli utenti verso sistemi più aggiornati, quali Windows 7, Windows 8. L’argomento è stato già trattato, al tempo, in quest’articolo.

Windows XP, però, resta ancora un ottimo sistema operativo che si adatta perfettamente ad hardware poco performanti e/o obsoleti. Chi di noi non ha ancora un vecchio computer con XP ? :D

Esiste, però, un trucchetto per consentirci di poter estendere il supporto al sistema operativo, sebbene solo di aggiornamenti software, fino al 2019. Questo è possibile in quanto la versione del sistema operativo Embedded, ovvero quella distribuita per dispositivi che svolgono una specifica funzione (stampanti, lettori DVD, robot, palmari, POS, bancomat, etc…), verrà supportata fino al 2019. Windows Embedded è basata su Windows XP, quindi, ovviamente, tutti gli aggiornamenti di bugfix sono compatibili.

Per consentire al computer di scaricare questi aggiornamenti, però, è necessario effettuare una piccola modifica al registro di sistema di Windows per modifcare la versione del sistema operativo in Embedded. Per farlo, seguite questi passi:

  • Clicchiamo sul pulsante Start
  • Clicchiamo su Esegui
  • Digitiamo regedit

A questo punto è necessario portarsi nel seguente percorso di registro:

HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\WPA\PosReady

Qui, se presente, modificate la voce Installed con il valore DWORD 00000001. Se non è presente, createla. Stesso discorso per la directory PosReady.

Tuttavia, la modifica sopra presentata, è valida solo per sistemi operativi a 32bit ma non c’è da preoccuparsi in quanto di Windows XP a 64bit ce ne sono davvero pochi…

pigro

Se non hai voglia di eseguire la modifica, scarica il file sottostante ed applicherai la modifica in soli 2 secondi.

dw-bottom.png

Nell’archivio sono presenti un file di registro per applicare la modifica.

N.B. Per poter visualizzare ed estrapolare l’archivio è necessario che il proprio computer riconosca i file Zip. In genere Windows li vede come “cartella compressa”.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Informazioni sull'autore

Renato Brunetti

Sono un programmatore software con la passione per l'informatica, i videogames, i fumetti, la musica, la fotografia e le auto. Mi piace dedicare un po' del mio tempo libero alla gestione dei miei siti web personali ed i miei blog.

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi